banner ad
banner ad

AL VIA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE “Sospensione dell’obbligo vaccinale per l’età evolutiva”

| 9 luglio 2018 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. L’ associazione Colibrì, Comitato Libertà e Rispetto, ci manda il seguente comunicato______

Dalla settimana scorsa fino al 2 agosto anche i cittadini di tutti i comuni pugliesi possono sottoscrivere, presso tutti gli uffici comunali, la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Sospensione dell’obbligo vaccinale per l’età evolutiva”.

La proposta di legge è pubblicizzata dalla campagna “IoNonDimentico” con il contributo di oltre 60 associazioni, tra cui CONDAV (Coordinamento Nazionale Danneggiati da Vaccino), Colibrì Puglia e Corvelva.
Ogni cittadino con la sua sottoscrizione potrà contribuire a portare in parlamento una proposta per una maggiore attenzione nei confronti dei bambini, abolendo la legge 119 del 2017 che prevede un aumento delle vaccinazioni per tutti, senza considerare il bambino nella sua individualità, e sanzioni lesive del diritto alla formazione e allo studio.
La proposta di legge mira a garantire a tutti il diritto allo studio, ad implementare il sistema di vaccinovigilanza e ad imporre un vero obbligo, ad oggi di fatto inesistente, di segnalazione delle sospette reazioni avverse ai vaccini a carico degli operatori sanitari.
Solamente con un sistema efficiente di controllo delle sospette reazioni avverse potremo accertare la sicurezza dei vaccini ad uso pediatrico in commercio, molti dei quali sotto monitoraggio addizionale.
Per sottoscrivere la proposta di legge, i cittadini possono recarsi negli orari di apertura dei Comuni muniti di un documento di riconoscimento e contribuire così ad un servizio sanitario più efficiente e vicino ai bisogni dei nostri figli.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad