banner ad

CONTRO IL DEGRADO DI GALLIPOLI

| 27 luglio 2018 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. CasaPound ci manda il seguente comunicato______

L’ondata di degrado che ha invaso Gallipoli rappresenta un grave pericolo per quella che è una delle marine salentine più prestigiose. CasaPound, organizzazione di promozione sociale da sempre attenta alle problematiche del territorio, raccogliendo le numerose richieste di intervento da parte dei cittadini esasperati, ha organizzato un presidio di protesta contro gli episodi di furti, spaccio e violenza che sono ormai all’ordine del giorno.

“Il continuo susseguirsi di eventi che balzano agli onori della cronaca locale – si legge in una nota diffusa dal movimento – non può lasciare inermi tutti coloro che hanno a cuore la sicurezza e il lustro della propria terra. Per questa ragione crediamo sia doveroso da parte nostra dare un segnale inequivocabile di dissenso verso la piega che sta prendendo l’estate gallipolina, invocando l’intervento risolutorio delle autorità preposte”.

“L’adozione di politiche attive di prevenzione e messa in sicurezza della città deve essere la priorità assoluta dell’amministrazione cittadina. Non crediamo sia più possibile continuare ad essere spettatori dei numerosi episodi di furti, stupri e spaccio che riempono le pagine dei quotidiani locali e tolgono il sonno a cittadini e turisti. Per tutti coloro che volessero unirsi alla nostra protesta – conclude la nota – l’appuntamento è per martedì 31 luglio, alle ore 19, in via delle Dune a Gallipoli”.

Category: Politica, Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento

banner ad
banner ad