banner ad

LITE AD ALEZIO, UN FERITO, UN ARRESTATO

| 28 luglio 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Per il codice penale si chiamano lesioni aggravate. Con questa accusa, vista la gravità del gesto, e in flagranza di reato, Ivano Iannotta, 29 anni, di Alezio (nella foto) è stato arrestato dai Carabinieri, intervenuti questa mattina in piazza Parco Vittime della Mafia, dove era scoppiato un litigio, “per futili motivi”. Secondo la ricostruzione dei militari, il giovane ha colpito con una grossa chiave inglese un compaesano di 48 anni.

Il giovane si trova adesso agli arresti domiciliari.

L’uomo è in ospedale a Gallipoli, non in pericolo di vita, ma con una brutta frattura e quarantacinque giorni di prognosi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad