banner ad

“Cultura è tutela di ciò che abbiamo”

| 30 luglio 2018 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Paolo Pagliaro (nella foto), dell’ ufficio nazionale di presidenza di Forza Italia, ci scrive______

Lecce da probabile Capitale Europea della Cultura 2019 ad anonimo centro di vacanze e di bivacco e luogo poco valorizzato. Dagli errori della vecchia amministrazione che sbagliò tutto il progetto facendosi scalzare da Matera, centro bellissimo, meraviglioso, ma che non avrebbe mai potuto competere con la storia e con il patrimonio culturale di Lecce e del Salento tutto , all’apatia dell’amministrazione Salvemini che non ha le idee chiare e non ha una visione su come dare lustro culturalmente alla nostra città.

Lecce deve ritrovare la sua identità, il centro storico della città deve ritornare ai suoi vecchi fasti, bisogna fare innamorare i turisti del passato glorioso della nostra città e non soltanto dei pasticciotti, dei rustici e della pucce da mangiare seduti per terra.

Abbiamo una storia da raccontare e da difendere, da valorizzare, da tramandare. Cultura non è soltanto la presentazione di libri nei salotti chic, il cineforum francese o politicamente corretto, la cultura è identità.

Cultura è tutela di ciò che abbiamo; tutela è difendere la nostra storia e la nostra cultura. I nostri luoghi e la nostra storia sono cultura basta con questo svilimento. Bisogna fare in fretta perché stiamo perdendo tempo e il tempo perso non ritorna mai indietro.

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad