VIOLENZA DI GENERE, UN ARRESTO A TRICASE

| 25 Agosto 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Quattro mesi fa aveva maldestramente cercato di dar fuoco alla ex fidanzata. Ieri sera è finito in carcere, con le accuse di tentato omicidio, danneggiamento e lesioni continuate. Si tratta di un giovane di Tricase (nella foto, una veduta del paese) di 22 anni. Si trova ora ai domiciliari.

Nella ricostruzione degli inquirenti, scoppiò una lite per la decisione della donna di porre fine alla relazione sentimentale; lui prima la minacciò e  poi le versò addosso liquido infiammabile, tentando di innescarlo con l’accendino, fortunatamente senza riuscirci. A suo carico, inoltre, sono emersi altri comportamenti violenti.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento