banner ad

PICCHIA LA CONVIVENTE E FINISCE IN CARCERE

| 10 settembre 2018 | 0 Comments

(e.l.)______Prende a calci e pugni la convivente, in un raptus di violenza generato da futili motivi. Quando arrivano i Carabinieri, allertati dai vicini, scappa, ma la sua fuga dura poco. E’ stato rintracciato e arrestato

E’ successo ieri sera a Casarano. Lui è un giovane di 32 anni di nazionalità romena. Si trova ora in carcere. La vittima nel frattempo è stata dimessa dal pronto soccorso dell’ ospedale, fortunatamente le ferite non sono gravi e guarirà in pochi giorni, almeno nel corpo. Le cicatrici che lasciano nell’ animo episodi del genere, infatti, sono ben più difficili da guarire.

 

 

Category: Cultura

Lascia un commento

banner ad
banner ad