banner ad

IL LECCE / IL PREPARTITA

| 25 febbraio 2019 | 0 Comments

(Rdl)______Rientrato sabato sera dalla disastrosa trasferta di Cittadella, il Lecce si è ritrovato a leccarsi le quattro ferite patite, ieri mattina, domenica, al Via del Mare per una seduta d’allenamento straordinaria.

Oggi, lunedì 25, al pomeriggio, la rifinitura, a porte chiuse.

 

Al termine mister Fabio Liverani ha parlato con i giornalisti; ecco una sintesi delle su dichiarazioni:

“La giornata storta a Cittadella è capitata nella totalità. Mi ci metto io per primo e poi tutti i giocatori che sono scesi in campo. Domani avremo la possibilità di rifarci davanti al nostro pubblico e sono convinto che forniremo una prestazione da Lecce, poi il risultato dipende da tanti fattori.

Ho sempre detto che la mia squadra non può prescindere dalla prestazione tecnica, tattica, fisica e mentale.

Arriviamo a questo punto del campionato a giocarcela domani alla pari con il Verona, che ad inizio stagione era accreditato per la vittoria finale del campionato. Domani dobbiamo disputare una gara di squadra”.

Domani, martedì 26, alle 21.00, la partita contro il Verona.

I Veneti hanno qualche problema di uomini contati, fra vecchie e nuove assenze per infortunio, e portano in panchina alcuni giovani della Primavera.

 

La squadra, che godeva dei favori del pronostico alla vigilia del campionato, insieme al Benevento, ha avuto un cammino altalenante, di cui in molti imputavano le colpe allenatore Fabio Grosso (nella foto). Comunque ora è in serie positiva da cinque giornate, prima tre pareggi di fila, poi due vittorie, l’ultima venerdì notte in casa contro la Salernitana, assai sofferta.

Attualmente in zona play off  ha 39 punti, uno in più del Lecce.

Momento del campionato decisivo per i Giallorossi, chiamati subito a riscattare l’ “inciampo”, come l’ha definito a caldo Fabio Liverani, di Cittadella, contro una diretta concorrente per la promozione; poi, sabato 2 marzo, la trasferta in casa del Palermo, due sfide che diranno molto sulle prospettive future, quando ormai il torneo entrerà nell’ultimo quarto, risolutivo.

 

Category: Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad