banner ad

ULTIME DI NERA IN BREVE

| 16 aprile 2019 | 0 Comments

(e.l.)______I Carabinieri di Casarano (nella foto, una veduta dall’alto) nei giorni scorsi hanno eseguito controlli straordinari del territorio in luoghi di aggregazione giovanile, eccone il bilancio. Un uomo di 42 anni, di nazionalità senegalese, è stato denunciato a piede libero perché vendeva scarpe con marchio contraffatto, merce sequestrata; sei giovani sono stati denunciati a piede libero, perché guidavano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti; tre giovani segnalati in Prefettura, perché trovati in possesso di modiche quantità di droga.

 

Si è consegnato a Terlizzi il “terzo uomo” ricercato per la rapina del 23 gennaio ad una tabaccheria di Scorrano, di cui quattro giorni fa erano stati arrestati due presunti autori. Si tratta di Mirko Gennaro, 25 anni, di Casarano. Si trova ora in carcere.

 

 

Un giovane di 24 anni di Calimera, Davide Colaci, è stato arrestato per aver opposto resistenza e  strattonato i Carabinieri che lo avevano fermato per un normale controllo stradale. Si trova ora ai domiciliari.

 

Continuava a perseguitare la sua ex, dopo essere stato lasciato. Ieri, dopo una denuncia a piede libero, è stato arrestato. Si tratta di Agostino Natali, 72 anni, di Neviano. Si trova ora ai domiciliari.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad