banner ad

L’AUTRICE PRESENTA LA SUA COMMEDIA MUSICALE IN VERNACOLO “L’Ulissea” CHE IL GRUPPO TEATRALE ‘IL SARACENO’ METTERA’ IN SCENA A LECCE SABATO 11

| 9 maggio 2019 | 0 Comments

di Liliana D’Arpe______

Può sembrare esagerato per chi non ha mai conosciuto l’esperienza teatrale chiamarla Felicità. Ma non è così.
Il teatro è sacrificio, sudore, fatica e … Fascino.
Nel teatro metti tutto te stesso.
Col teatro si curano con successo tanti mali dell’anima.
Sabato 11 maggio io curerò i miei, assaporando pochi preziosi minuti di Felicità. Finalmente, dopo sette mesi di prove.
Grazie al mio impegno, ma soprattutto grazie all’impegno, al talento e al cuore di un pugno di uomini e donne, adulti e ragazzi: i condottieri del Gruppo Teatrale Il Saraceno che porteranno in scena al Teatro Apollo di Lecce la mia nuova commedia musicale in vernacolo “L’ULISSEA” parodia del più cruento poema epico.
Come esprimere in pochi righi quello che proverà, come si emozionerà, si entusiasmerà e soffrirà chi vivrà due intense ore tra e dietro le quinte?
Arduo sarebbe se non scrivessi mettendoci un pezzetto di cuore!


Ci saranno … il generoso Roberto D’Oria: in lui vive il talento di famiglia, suo padre e sua madre erano i famosi “Pati Cenzi e Tora” di tante commedie di Protopapa.
Gigi Urru, croce e delizia della mia storia di commediografa: capace di far ridere anche le poltrone vuote, ammesso che ce ne saranno dopo una strepitosa prevendita …
Tonio Petrachi: piccolo gigante. del palcoscenico.
Mario Montinaro: colonna portante che spesso sacrifica la sua bravura per far risaltare meglio quello degli altri
Nilde Polimeno: attrice e donna senza sbavature, schietta, perfetta … la mia certezza sul palco.
Michele Paludo: qualsiasi personaggio s’inchina alla sua caratterizzazione… un grande!
Maria Grasso: la mia scoperta. La tua emozione intenerisce il cuore e mi rende orgogliosa fino al midollo.
Luciano Sabatelli: talento allo stato puro sul palco. La sua voce canti o reciti fa venire i brividi.
Lilly Quarta: qualsiasi personaggio io le affidi lo rende unico, esilarante . Strapperebbe sorrisi e ovazioni anche nascosta dietro le quinte.
Luigi Centonze: esordiente cresciuto a vista d’occhio in bravura in pochi mesi.

Alfredo Pagliaro: capitano di vecchio corso, che pur di dare il suo contributo al gruppo, parole sue, farebbe l’addetto alla apertura e chiusura del sipario
I ragazzi … i miei ragazzi dall’anima bella: il mio orgoglio!

Creta molle nelle mie mani. Bevono le mie parole e le mettono in pratica mettendoci l’anima…
Silvia De Lorenzis: promossa quest’anno a veterana. Mai come in questa commedia si è calata nella parte per tentare di affogarci il suo dolore.
Angelo Lanciano: davvero una splendida sorpresa. Brillante, sicuro, teneramente appassionato a questo che, a suo dire, è stato il miglior regalo di compleanno.

Gaia Olivieri: una sirena incantatrice in tutti i sensi, come ragazza e come attrice, semplice, dolce, entusiasta.

Francesco Bisconti che, nonostante gli onerosi impegni di lavoro, anche quest’anno è con noi.

Fabrizio Mariano sacrificato nel ruolo di comprimario pur di esserci.
Qualcuno ha proposto il gobbo al posto di Rossella Paglialonga, la rammentatrice … MAI! Il gobbo non ride non piange, non incoraggia … Rossella forever.
Patrizia Greco: un’altra me stessa, più sorridente e dolce però … Suggerisce, incoraggia, assiste me e tutti gli altri dietro le quinte
Anna Rita Carlino: costumista e truccatrice. Aiuto e spalla irrinunciabile, anche lei illumina il retropalco
Mio marito Manuele Rizzo: tecnico, aiuto scenografo, organizzatore instancabile. Mani e cuore e coraggio di cui non potrei fare a meno .

Piera Marra: nuovo e già prezioso acquisto del gruppo. Una di noi
Credo non ci sia mai stato a Lecce nella mani di una regista un così perfetto insieme di cuori, voci, mani, entusiasmo, talento.
Me lo potrà leggere sul viso a fine spettacolo chi sarà in sala.
Questo è il sapore di una piccola, semplice, Felicità. Della mia.

E, per una manciata di minuti, spero lo possa essere anche per chi assisterà allo spettacolo di sabato sera.

La nostra missione sarà questa: regalare sorrisi.

 

 

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento

banner ad
banner ad