NUOVO SBARCO DI MIGRANTI SULLE NOSTRE COSTE

| 2 giugno 2019 | 1 Comment

(e.l.)______L’ultimo, quindici giorni fa a Gallipoli.

Dopo la pausa invernale, dovute alle condizioni meteorologiche, sono puntualmente ripresi a primavera gli sbarchi di migranti sulle nostre coste, con le oramai ben note caratteristiche, di gruppi piccoli, trasportati da un veliero.

Questa notte ne sono arrivati un’altra settantina, di nazionalità pakistana, trovati già sulla terra ferma da una pattuglia dei Carabinieri, nei pressi di Torre Colimena (nella foto). Si trovano ora provvisoriamente sistemati nel campo sportivo di Avetrana.______

______

L’ APPROFONDIMENTO nel nostro articolo del 23 agosto scorso

DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA PARCELLIZZATA SUL SALENTO NON PARLA NESSUNO, NEMMENO MATTEO SALVINI, CHE FORSE NEANCHE LO SA…EPPURE E’ UN FENOMENO RILEVANTE E ORAMAI DILAGANTE

Category: Cronaca

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. redazione ha detto:

    AGGIORNAMENTO DI LUNEDI’ 3 GIUGNO. I migranti sono settantatré, di cui diciannove minori. Ci sono stati due arresti: un giovane di 38 anni e un uomo di 48, ritenuti gli scafisti. I nuovi arrivati, partiti per l’ultima tappa dalle coste della Turchia, hanno riferito di aver pagato 5.600 auro a testa.

Lascia un commento