DUE PREGIUDICATI ARRESTATI DOPO UN FURTO

| 30 agosto 2019 | 0 Comments

(e.l.)_______Scene da film, inseguimenti, un’auto che si schianta contro il muro di una casa, un’altra fuga, a piedi, questa volta, la corsa dei poliziotti dietro, le manette. E’ successo questa notte a Brindisi. Protagonisti due giovani, entrambi con precedenti, Antonio Scapecchi, 34 anni, Pietro Giovinazzo, 31 anni.

Si trovano ora in ospedale, per accertamenti dopo l’incidente causato con l’auto che avevano da poco rubato, una Renault Clio , ma in stato di arresto, con le accuse di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, dopo l’intervento, in seguito ad una segnalazione, degli agenti della Questura (nella foto).

 

Category: Cronaca

Lascia un commento