banner ad

AGGUATO MAFIOSO A CASARANO, SVILUPPI

| 3 novembre 2019 | 0 Comments

(e.l.)______Sviluppi nel caso del giovane ferito in un agguato a colpi di kalashnikov a Casarano il 25 ottobre scorso, Antonio Afendi, ritenuto dagli inquirenti ai vertici del Clan Potenza della Sacra Corona Unita.

I Carabinieri hanno fermato il presunto responsabile. Si tratta Giuseppe Moscara, 24 anni, di Casarano, con precedenti, ritenuto esponente del clan Montedoro, da anni in lotta con l’altro per il controllo del territorio.

E’ in stato di fermo disposto del procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia, Guglielmo Cataldi, con i sostituto procuratore Massimiliano Carducci e Maria Vallefuoco.

L’operazione dei Carabinieri che ha portato all’alba al fermo del Moscara è ancora in corso.

______

LA RICERCA nel nostro articolo del 26 ottobre scorso

AGGUATO MAFIOSO A CASARANO, UN FERITO

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad