DATI DI OGGI 10 APRILE DALLA PROTEZIONE CIVILE

| 10 Aprile 2020 | 0 Comments

Mav_______“Il quadro conferma lo scenario dei giorni scorsi e ci dà indicazioni di efficacia delle misure. I segnali positivi non devono farci abbassare però la guardia. Le azioni intraprese sono importanti ma non dobbiamo illuderci che la situazione si risolva. Le misure sono essenziali per mantenere la curva, quando sarà scesa ,sotto la soglia di 1 per i contagi”. 

Una lunga discesa, anche se lenta, quella della curva dell’epidemia di Covid-19 in Italia: gli ultimi dati mostrano un lieve aumento dei contagiati, mentre si riducono i ricoveri in ospedale e i pazienti nelle strutture di terapia intensiva.
Oggi si registrano 1.396 nuovi casi di contagio,  per un totale di 143.626 dall’inizio dell’epidemia. Il trend è in crescita del 3,02% rispetto a ieri.

I morti sono 570, crescono, ma crescono sempre meno.

Ed ecco il resoconto ufficiale di questa sera dalla sede della protezione civile.

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 98.273 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 147.577 i casi totali.

Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 29.530 in Lombardia, 13.350 in Emilia-Romagna, 11.576 in Piemonte, 10.647 in Veneto, 5.822 in Toscana, 3.301 in Liguria, 3.316 nelle Marche, 3.633 nel Lazio, 2.963 in Campania, 1.994 nella Provincia autonoma di Trento,  2.336 in Puglia, 1.398 in Friuli Venezia Giulia, 1.967 in Sicilia, 1.635 in Abruzzo, 1.317 nella Provincia autonoma di Bolzano, 752 in Umbria, 876 in Sardegna, 786 in Calabria, 602 in Valle d’Aosta, 279 in Basilicata e 193 in Molise.

Sono 30.455 le persone guarite. I deceduti sono 18.849, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

 

In Puglia, i nuovi positivi sono oggi 93, su 1.727 tamponi eseguiti.

I decessi sono 12: 2 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 2 nella provincia di Bari, uno nella Bat, 3 in provincia di Brindisi e uno nella provincia di Taranto.

Il numero di guariti, 235, ha quasi raggiunto quello dei decessi, 238 complessivamente. Sono invece 711 i pazienti ricoverati e 1.076 quelli in isolamento.

Category: Cronaca

Lascia un commento