LA MONOCULTURA DEL COMUNE DI LECCE – 11

| 23 Aprile 2020 | 0 Comments

(Rdl)______Il Comune di Lecce ha pubblicato oggi la DETERMINAZIONE 772 del 22/04/2020 da cui si evince che sono stati destinati 20.000 euro a favore del Teatro Koreja (nella foto, la sede di Lecce) come previsto da una precedente delibera di giunta.______

DETERMINAZIONE N. 772
Data di registrazione 22/04/2020
Settore Politiche Culturali, Valorizzazione Monumentale, Sviluppo Economico e Attivita’ Produttive, Spettacolo, Sport, Turismo, Centro Storico e Archivio Storico

OGGETTO: CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE ISTITUZIONALE ED IL SOSTEGNO DEL CENTRO DI PRODUZIONETEATRALE “TEATRO KOREJA” ANNUALITA’ 2020″.
IMPEGNO DI SPESA. CIG Z4E2C6CCA6

IL DIRIGENTE
Visto il decreto Sindacale n. 49 del 14/06/2018 di conferimento dell’incarico di Dirigente fino al
30/06/2021;
Premesso:
CHE il c. 1 dell’art. 6 dello Statuto del Comune di Lecce prevede espressamente il ricorso a forme
di collaborazione dell’Amministrazione Comunale (A.C.) di Lecce con istituzioni ed enti tese alla
tutela e valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico della città in tutte le sue forme ed
espressioni;
CHE il Testo Unico sugli Enti Locali (TUEL) all’art 3 sancisce che il Comune “è l’ente locale che
rappresenta la propria comunità, ne cura gli interessi e ne promuove lo sviluppo”, ed al successivo
art. 13 specifica che ad esso compete le funzioni amministrative che riguardano la popolazione ed
il territorio comunale, precipuamente nel settore dei servizi alla persona e alla comunità che
comprendono anche i servizi culturali;
CHE “Koreja” con sede in Lecce Via Guido Dorso, 70 opera da molti anni nel campo della
produzione teatrale e culturale con un consolidato curriculum di attività svolte sul territorio
nazionale e provinciale;
CHE dopo una serie di incontri tra i rappresentanti dell’A.C. di Lecce e “Koreja”, nel corso di una
serie di incontri, è stata concordata la bozza della “Convenzione per la collaborazione istituzionale
ed il sostegno del Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja” – Annualità 2020”, oggetto del
presente atto e ad esso allegata quale parte integrante e sostanziale;
CHE il progetto artistico e culturale di “Koreja” risulta tra le più incisive e valide nello scenario
locale e che è capace di raggiungere un pubblico trasversale (ragazzi, giovani e adulti) che negli
anni si è consolidato;
CHE rinnovando la convenzione con “Koreja” è possibile perseguire gli obiettivi sanciti dal c. 1
dell’art. 6 dello Statuto del Comune di Lecce prevede espressamente il ricorso a forme di
collaborazioni con istituzioni ed enti tese alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale ed
artistico della Città in tutte le sue forme ed espressioni;
CHE attraverso il rinnovo della convenzione in parola l’A.C. di Lecce persegue fattivamente gli
obiettivi sanciti dall’art 3 del TUEL tanto in termini di “cura gli interessi” e promozione dello
“sviluppo”, nella sfera dei servizi alla persona e alla comunità;

Preso atto che con Deliberazione di Giunta Comunale (D.G.C.) n. 302 del 23/12/2020 avente ad
oggetto “Convenzione per la collaborazione istituzionale ed il sostegno del Centro di Produzione
Teatrale “Teatro Koreja – Annualità 2020” questa Amministrazione Comunale

stabilisce di:
1. PRENDERE ATTO del documento in bozza “Convenzione tra il Comune di Lecce e Koreja
Società Cooperativa Impresa Sociale per la collaborazione istituzionale ed il sostegno del Centro
di Produzione Teatrale “Teatro Koreja” – Annualità 2020”, allegato alla D.G.C. stessa;
2. DARE MANDATO al Sindaco di Lecce di sottoscrivere la Convenzione di cui al punto
precedente;
3. DATO ATTO che l’adozione del presente atto comporta riflessi economico-finanziari per l’ente
consistenti nella corresponsione nell’esercizio 2020 delle somme dovute a “Koreja” pari alla
somma omnicomprensiva di € 20.000,00 (ventimila/00 euro);
4. PRENOTARE la somma complessiva di € 20.000,00 (diconsi ventimila/00 euro) al 1620/2020
“Contributi per fini cultura” (M 5 – P 2 – T 1 – MAC 04) cod. 3241/2019;
5. RICONOSCERE a Koreja soc. Coop. Impresa Sociale la somma di € 20.000,00 (diconsi
ventimila/00 euro);
6. DEMANDARE al Dirigente del Settore Cultura gli adempimenti conseguenti;
Preso atto che:
– il Sindaco di Lecce ha, giusta D.G.C. n. 302/2020, sottoscritto la Convenzione per la
collaborazione istituzionale ed il sostegno del Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja –
Annualità 2020” (di seguito “Convenzione”);
– il rappresentante legale del Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja” (altrimenti
denominato “Koreja soc. Coop. Impresa Sociale” P.I. 01446600759) ha sottoscritto la
“Convenzione”;
– tale “Convenzione” stabilisce che il cofinanziamento di cui innanzi è da liquidare in sue
soluzioni come di seguito specificato:
– il 50% pari a € 10.000,00 (diecimila/00 euro) entro il mese di luglio 2020 di cui al punto
precedente a titolo di acconto per le attività dell’anno 2020 dietro produzione di una relazione
sull’attività svolta nel primo semestre dell’anno 2020;
– il saldo pari a € 10.000,00 (diecimila/00 euro) entro il mese di Febbraio 2021 a “Koreja”, dietro
produzione di un consuntivo economico generale (anno 2020) e di una relazione sull’attività svolta
nell’anno 2020;
– tale “Convenzione” stabilisce altresì l’uso gratuito per dodici (12) giornate nell’arco del 2020
da parte del Comune di Lecce dello stabile di proprietà di Koreja, sede del Centro di Produzione
Teatrale “Teatro Koreja”, sita in Lecce al civico 70 di via Guido Dorso;
Considerato che la D.G.C. n. 302/2020 demanda al Dirigente del Settore Cultura gli adempimenti
conseguenti e che la “Convenzione” è sottoscritta da entrambe le parti e, dunque, efficace;
Ritenuto di dare esecuzione alla D.G.C. n. 302/2020 nel rispetto dell’’art. 3, comma 1, della legge
241/1990, con particolare riferimento al ricorso agli affidamenti diretti;
Vista la Delibera del Commissario n. 153 del 15/03/2019 con la quale è stata approvata la nota di
aggiornamento al DUP 2019 -2021, e successive modificazioni e integrazioni;
Vista la Delibera del Commissario n. 193 del 02/04/2019 con cui è stato approvato il Bilancio di
Previsione Finanziario 2019 -2021 e i relativi allegati, e successive variazioni;
Viste le DD.G.C. n. 154 del 26/09/2019 e n. 276 del 12/12/2019 relative all’approvazione del Piano
Esecutivo di Gestione 2019 -2021, e delle successive variazioni;
Visto il differimento del termine previsto per l’approvazione del bilancio di previsione 2020-2022 al
30/4/2020 e l’art. 163 c. 5 del TUEL che disciplina gli impegni di spesa di esercizio provvisorio;
Ritenuto di provvedere in merito e di assumere il conseguente impegno a carico del bilancio, con
imputazione agli esercizi in cui l’obbligazione è esigibile;
Visto il DURC regolare, avente scadenza 25/04/2020, nonché le autocertificazioni fornite in merito
ai requisiti di cui all’art. 80 del Codice dei Contratti, ai sensi e per effetto di quanto stabilito dai
punti 4.2.2 e 4.2.3 della Linea Guida ANAC n. 4 aggiornate, da ultimo, con delibera del Consiglio
dell’Autorità n. 636 del 10 luglio 2019, in atti d’ufficio;
Tenuto conto che le apposite dotazioni sono previste al Cap. 1620 denominato “Contributi per fini
cultura” del vigente bilancio pluriennale – annualità 2020, sufficientemente capiente;
Visto il TUEL e s.m.i.;
Visto il d.lgs. n. 118/2011, e in particolare l’allegato 4/2, e s.m.i.;
Visto lo Statuto Comunale;
Visto il regolamento di contabilità;
DETERMINA
1) di PRENDERE ATTO della Deliberazione di Giunta Comunale n. 302 del 23/12/2019;
2) di PRENDERE ATTO che:
– il Sindaco di Lecce ha, giusta D.G.C. n. 302/2020, sottoscritto la Convenzione per la
collaborazione istituzionale ed il sostegno del Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja –
Annualità 2020” (di seguito “Convenzione”);
– il rappresentante legale del Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja” (altrimenti
denominato “Koreja soc. Coop. Impresa Sociale” P.I. 01446600759) ha sottoscritto la
“Convenzione”;
– tale “Convenzione” stabilisce che il cofinanziamento di cui innanzi è da liquidare in sue
soluzioni come di seguito specificato:
– il 50% pari a € 10.000,00 (diecimila/00 euro) entro il mese di luglio 2020 di cui al punto
precedente a titolo di acconto per le attività dell’anno 2020 dietro produzione di una relazione
sull’attività svolta nel primo semestre dell’anno 2020;
– il saldo pari a € 10.000,00 (diecimila/00 euro) entro il mese di Febbraio 2021 a “Koreja”, dietro
produzione di un consuntivo economico generale (anno 2020) e di una relazione sull’attività svolta
nell’anno 2020;
– tale “Convenzione” stabilisce altresì l’uso gratuito per dodici (12) giornate nell’arco del 2020
da parte del Comune di Lecce dello stabile di proprietà di Koreja, sede del Centro di Produzione
Teatrale “Teatro Koreja”, sita in Lecce al civico 70 di via Guido Dorso;
– tale “Convenzione” stabilisce altresì l’uso gratuito per dodici (12) giornate nell’arco del 2020
da parte del Comune di Lecce dello stabile di proprietà di Koreja, sede del Centro di Produzione
Teatrale “Teatro Koreja”, sita in Lecce al civico 70 di via Guido Dorso;
3) di IMPEGNARE in favore del creditore Centro di Produzione Teatrale “Teatro Koreja”
(altrimenti denominato “Koreja soc. Coop. Impresa Sociale” P.I. 01446600759) – cod. beneficiario
n. 525662 – ai sensi dell’art. 183 del TUEL e del principio contabile applicato all. 4/2 al D.Lgs. n.
118/2011, l’importo di € 20.000,00 (di cui € 18181.82 imponibile E € 1818.18 IVA con aliquota del
10,00% – DPR 633/1972 tabella A, parte III e art. 1, c. 340 L. 205/2018 – sul capitolo indicato nel
prospetto contabile allegato al presente atto (1620), denominato “Contributi per fini cultura” (M 5 – P 2 – T 1 – MAC 04), corrispondente ad obbligazioni giuridicamente perfezionate, imputato
contabilmente a carico dell’ annualità 2020 del vigente bilancio pluriennale, e nella stessa esigibile;
4) di Dare atto, ai sensi dell’art. 183, c. 9-bis, TUEL, che trattasi di spesa non ricorrente;
5) di Dare atto che la spesa di cui al punto 1) rientra nell’ambito dell’attività istituzionale dell’ente;
6) di Dare atto che la spesa di cui al punto 1) rientra nel regime iva di split payment;
7) di Accertare, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa-contabile di cui all’art.
147-bis, c. 1, TUEL, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità,
legittimità e correttezza dell’azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso unitamente alla
sottoscrizione del presente provvedimento, nonché la compatibilità del programma dei conseguenti
pagamenti con i relativi stanziamenti di cassa, di cui all’art. 183, c.8, TUEL;
8) di Dato atto che la spesa in oggetto ed i relativi pagamenti sono soggetti agli obblighi di
tracciabilità di cui all’art. 3, della l. n. 136/2010 (CIG Z4E2C6CCA6) e che si adempirà agli obblighi
Anac;
9) di Dato atto che, ad avvenuta esecutività, si ottempererà agli obblighi di pubblicazione ex art. 26,
del d.lgs. 33/2013, che rappresentano la condizione per l’acquisizione dell’efficacia dell’atto e per
la liquidazione dei compensi di importo complessivo superiore a mille euro nel corso dell’anno
solare al medesimo beneficiario;
10) di Inserire il presente provvedimento nell’elenco soggetto a pubblicazione semestrale, previsto
dell’art. 23, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 e dall’art. 1, co. 16 della l. n. 190/2012 (sottosezione
Provvedimenti/Provvedimenti dirigenti amministrativi);
11) di rendere noto ai sensi dell’art. 5 della legge n° 241/1990 che il responsabile del procedimento
è Giovanni Piconte;
12) di dare atto che, ai sensi dell’art. 6-bis della legge n. 241/1990, dell’art. 1, c. 9, lett. e), della
legge n. 190/2012, dei Codici, nazionale ed integrativo comunale (D.G.C. n. 1 del 17/01/2014 e ss.
mm.ii.), di comportamento dei dipendenti pubblici, per il presente atto finale non sussistono motivi
di conflitto di interesse in capo al responsabile del procedimento e al soggetto che adotta e che lo
stesso è conforme al piano di prevenzione della corruzione dell’ente;
13) di trasmettere il presente atto al Servizio finanziario per l’apposizione del visto di regolarità
contabile attestante la copertura finanziaria, ex 147-bis, c. 1-art. 153, c. 5 TUEL.
Il Dirigente
Claudia Branca ______

LA RICERCA nel nostro articolo del 18 marzo scorso

LA MONOCULTURA DEL COMUNE DI LECCE – 10

Category: Cronaca, Cultura, Politica

Lascia un commento