‘NOI UNITI, LORO DIVISI’

| 27 agosto 2020 | 0 Comments

(Rdl)______“In Puglia da una parte c’è un centrodestra che sta insieme per scelta, perché ha una visione comune, compatibile, perché da sempre governa insieme nelle Regioni, nei comuni e quando è stata al governo nazionale; dall’altra abbiamo una compagine di governo di gente che sostanzialmente si sputa in faccia dalla mattina alla sera, che dichiara di schifarsi”.

E’ una delle affermazioni della leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ieri a Bari per un incontro elettorale per le prossime elezioni a sostegno del candidato del centrodestra Raffaele Fitto (insieme nella foto).

Qualche altro passaggio del suo discorso:

“Per me è una grande fotografia il fatto che la compagine che sostiene Conte al Governo della nazione qui abbia quattro candidati che corrono l’uno contro l’altro insultandosi e che quando dicono di stare insieme, lo dicono solo per impedire ai cittadini di mandare al governo chi vorrebbero mandarci, cioè noi. Noi siamo insieme per visione per idee e per scelta, loro stanno insieme per interesse e per mantenersi al potere.

Il risultato della Puglia a livello nazionale penso che avrà un grande peso, innanzitutto per i pugliesi che meritano molto di più in una regione che in questi mesi da Michele Emiliano è stata trasformata in una sorta di assumificio di amici e parenti con la moltiplicazione delle agenzie che servivano a moltiplicare le assunzioni di più gente possibile e comprare così il suo consenso. Perché questa è una regione che ha dato risultati pessimi e può avere molto di più″. 

Category: Politica

Lascia un commento