VIOLENTA AGGRESSIONE DOPO UN DIVERBIO A SUPERSANO

| 28 agosto 2020 | 0 Comments

(e.l.)______Picchiano a colpi di bastone all’interno della sua abitazione a Supersano un conoscente, durante un diverbio scoppiato per futili motivi, e se ne vanno, lasciando la vittima in una pozza di sangue.

Sarà ritrovata e soccorsa dai Carabinieri del Comando Stazione di Ruffano, allertati da una telefonata al 112: portata all’ospedale Francesco Ferrari di Casarano (nella foto) è stata medicata e non è in pericolo di vita.

Loro, un uomo e una donna, gli aggressori, sono stati rintracciati poco dopo e poco lontano dai militari, all’interno di una stazione di servizio.

Fermati, si trovano ora nel carcere di Borgo San Nicola a Lecce, come disposto dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce.

Category: Cronaca

Lascia un commento