DUE GIOVANI RINCHIUSI A BORGO SAN NICOLA

| 13 ottobre 2021 | 0 Comments

(e.l.)_____Due giovani sono finiti nel carcere di Borgo San Nicola (nella foto) sulla base di  altrettante ordinanze emesse dal gip del Tribunale di Lecce per differenti circostanze.

Il primo ha 19 anni, è di Nardò, ed è ritenuto responsabile dell’aggressione patita lo scorso 25 settembre da un uomo, ferito a coltellate e ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Vito Fazzi, dove ha subito l’asportazione della milza.

Il secondo ha 24 anni, è di Monteroni ed era ai domiciliari in attesa di sentenza, relativa all’accusa di aver commesso una rapina il 14 settembre del 2020. E’ stato condannato a quattro anni di reclusione.

Category: Cronaca

Lascia un commento