MALORE PER L’AUTISTA DI UN TIR, SALVATO DALLA POLIZIA

| 12 Aprile 2022 | 0 Comments

(f.f.) ______

Nella giornata di ieri, un uomo intento a guidare un Tir – sulla statale dei Trulli, in direzione Ostuni – è stato improvvisamente vittima di un malore mentre il suo mezzo era in marcia, per poi essere prontamente soccorso da agenti della  Polizia di Stato, che in quei frangenti erano di rientro dalle prove per la Festa dell’ Anniversario.

Lo spiacevole evento si è verificato intorno alle ore 13.15, proprio nello stesso instante in cui, alcuni poliziotti di passaggio, avevano notato per un puro caso una scia di numerosi detriti sul manto stradale: situazione questa, che ha immediatamente fatto scattare l’allarme e ha permesso agli agenti di intervenire con il giusto tempismo per scongiurare la possibile tragedia.

Il conducente del Tir infatti – che nel frattempo  procedeva sulla strada a zig – zag – è stato prontamente raggiunto dalla volante della Polizia.

Gli agenti, una volta avvicinatisi, sono scesi dall’autovettura di servizio per inseguire il mezzo pesante – raggiunto con notevoli difficoltà – ed hanno aperto la portiera della motrice, dove il conducente giaceva privo di sensi: in questa circostanza, mentre uno di loro teneva aperta la portiera sempre con il mezzo in corsa, l’altro è riuscito a introdursi nella cabina, spostare il piede dell’autista dall’acceleratore e contemporaneamente spegnere il veicolo.

Immediate da parte dei due agenti, sono state anche le manovre di primo soccorso per aiutare l’uomo vittima del malore, grazie ad un massaggio cardiaco praticato sul posto, e che ha permesso allo sfortunato conducente di ritornare a respirare.

Category: Cronaca

Lascia un commento