PICCHIA LA SORELLA E FINISCE IN CARCERE

| 30 Aprile 2022 | 0 Comments

(e.l.) ______  Era già detenuto ai domiciliari, questa mattina, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è finito in carcere, dopo essere stato nuovamente arrestato in flagranza di reato, con le accuse di evasione, tentata estorsione, e lesioni aggravate, dagli agenti delle Volanti della Questura di Taranto (nella foto qui sopra).

I poliziotti erano intervenuti in seguito ad una segnalazione alla centrale del 113 nei pressi di un appartamento al quartiere Tamburi, dove  l’uomo, allontanatosi dalla propria abitazione in cui era detenuto, era andato in quella della sorella, per chiederle dei soldi.

Al suo rifiuto, l’ha picchiata e le ha buttato addosso il contenuto di una bottiglia di alcool etilico.

Provvidenziale l’intervento degli agenti della Polizia di Staro.

Category: Cronaca

Lascia un commento