NUOVI CONTROLLI DELLA GUARDIA DI FINANZA

| 7 Settembre 2022 | 0 Comments

(e.l.) ______ Militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Lecce, nell’ambito di indagini specifiche effettuate nei giorni sacorsi, hanno individuato trentacinque lavoratori totalmente privi del contratto di assunzione e altri sei irregolarmente impiegati. Per questo motivo hanno segnalato alle competenti autorità otto imprenditori ai fini della eventuale sospensione dell’attività esercitata.

Su altre duecentosessanta posizioni lavorative sono ancora in corso i controlli.

Nei luoghi a più spiccata vocazione turistica dell’area gallipolina, inoltre, sono stati eseguiti interventi finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno degli affitti in nero.

Nel corso delle ispezioni, sono state riscontrate numerose irregolarità che hanno consentito, allo stato, di accertare ricavi sottratti a tassazione per circa 140.000 euro.

Contestualmente, si è provveduto ad eseguire specifici controlli finalizzati a riscontrare casi di immobili locati in precarie condizioni igienico-sanitarie , le così dette “case pollaio”.

Nel basso Salento i finanzieri hanno, infine, scoperto due casi di attività abusiva di “affittacamere/residence” effettuate all’interno di un immobile e di una masseria, in violazione alle prescrizioni imposte dalla Regione Puglia.

Category: Cronaca

Lascia un commento