NOTE D’ARTE / ”Veritas Feminae”, MOSTRA COLLETTIVA IN QUATTRO SEZIONI A OSTUNI DA MARTEDI’ 20

| 15 Settembre 2022 | 0 Comments

di Raffaele Polo ______

Sono eroine, guerriere, testarde, brillanti: figure femminili forti e coraggiose, ma anche fragili e sensibili, spesso contrapposte ad una società che le ha umiliate ed emarginate, ed alcune perfino uccise.

E ‘Veritas Feminae’ parla di donne finite al limite della società, ma cariche di quella forza che le contraddistingue e che le riscatta dalla condizione di vittime.

Quattro sezioni: pittura, scultura, fotografia, installazione per una esposizione che vede riuniti su un unico tema, artisti del panorama artistico contemporaneo. 

Dopo la suggestiva esperienza nei Sassi di Matera, quella presso il Museo degli Arsenali di Amalfi e presso Villa Bernasconi nel Comune di Cernobbio, sul Lago di Como, la mostra ‘Veritas Feminae’ prosegue il percorso dedicato all’universo femminile.

L’ideazione del progetto e la curatela sono affidati a Gina Affinito, esperto curatore dal profilo internazionale che ha riunito le quindici opere in mostra a Palazzo Tanzarella, via Cattedrale 1, nel cuore della città bianca, a Ostuni: una esposizione che vede riuniti su un unico tema, dal 20 al 26 settembre 2022 con inaugurazione martedì 20 settembre ore 19.00, artisti del panorama artistico contemporaneo.

In esposizione sono RESY BALENZANO – FRANCESCO BUSCAINI – DIANA CASMIRO – GABRIELLA LUSIGNANI – ROSITA LUSIGNANI – NATALIA MALARA – ROBERTA MASSINELLI- FRANCO ORIGINARIO – MANUELA PEDERZOLLI – CHIARA PEPE – ANGELA POLICASTRO – TEODORA RICCIARDI – GABREILLA TIRINCANTI – VALENTINA ZINGARO.

La mostra è visitabile  tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 20.00

Ingresso libero

Info: 327.3463882

Category: Cultura, Eventi

Lascia un commento