DISTRUTTA DA UN INCENDIO LA PINETA DI SANTA CESAREA TERME

| 19 luglio 2014 | 0 Comments

Non è rimasto più nulla!”. Dai social network continuano a rimbalzare testimonianze sul brutto incendio che ha completamente distrutto la pineta sulla parte alta di Santa Cesarea Terme, nella zona dove si trovano alberghi e abitazioni, una oasi di macchia mediterranea preziosa nell’ecosistema del posto.

Erano le 14.00 circa di questo pomeriggio, quando si sono levate le prime fiamme. Allarmati, subito i residenti hanno chiamato i soccorsi, arrivati in forze, ma già troppo tardi per impedire all’incendio di propagarsi, sotto l’effetto combinato del caldo e del vento di oggi.

In breve si sono levate alte nubi di fumo, mentre anche con gli aerei speciali (nella foto) si cercava invano di impedire la distruzione degli alberi.

Mentre i Vigili del Fuoco sono ancora impegnati nelle operazioni di spegnimento, è ancora troppo presto per valutare le responsabilità.

Ma certo questo nuovo, grave episodio ripropone gli interrogativi su cui le istituzioni non riescono ancora a  dare risposte efficaci, riguardo la manutenzione delle aree verdi e la prevenzione degli incendi.

Category: Cronaca

Lascia un commento