POLEMICHE / ANCHE DA LECCE SI INASPRISCE LO SCONTRO FRA PD E CGIL

| 29 Ottobre 2014 | 0 Comments

Arriva fortissima anche a Lecce l’eco della polemica odierna odierna fra il Pd e la Cgil. Il segretario generale del sindacato leccese, Salvatore Arnesano (nella foto) in serata ha preso carta e penna e ha scritto la seguente dichiarazione, inviataci quale comunicato – stampa:

“Mentre i lavoratori, le famiglie, i disoccupati, i pensionati, bussano alle porte del Ministero dello Sviluppo economico e del Governo per avere risposte concrete (come per esempio un piano industriale per il Paese!), il governo e chi lo rappresenta cosa fa? Attacca la Cgil e i suoi iscritti. Evidentemente la manifestazione del 25 ottobre non è bastata per far capire che con la Cgil e nella Cgil c’è il paese reale, ci sono le persone e c’è la volontà ferma di lottare per la difesa dei diritti, della dignità e dell’identità delle persone. Persone che hanno sostenuto la manifestazione pagando una sottoscrizione volontaria e permettendo a tutti di partire per Roma. Questo perché crediamo che il lavoro non è una concessione, né una carità: ed è per questo che i diritti conquistati, a costo di grandi sacrifici, dagli uomini e dalle donne che hanno fatto la storia del Paese, e anche la storia della Cgil, continueranno ad essere difesi. Le scivolate e le menzogne della signora Picierno non fanno altro che dimostrare quanto questa forza sociale ancora metta in difficoltà chi cerca facili scalate nel potere”.

 

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento