ARADEO: MISS KITTIN GUTI

| 3 Aprile 2015 | 0 Comments

Sabato 4 Aprile torna al Palarock di Aradeo (LE) Hangar, il party che ha cambiato le regole del clubbing, e porta in Salento due straordinari ospiti di caratura internazionale, pronti a far ballare gli appassionati di musica elettronica per tutta la notte: Miss Kittin e Guti.
Dai rave all’electroclash, una ribelle in progress che non si ferma mai e cerca sempre qualcosa di diverso da poter esprimere in consolle: questa è Caroline Hervé, in arte Miss Kittin, artista che dopo aver conquistato la sua terra, la Francia, ha spopolato in ogni parte d’Europa e poi anche oltreoceano. Dal 1994, anno in cui ha iniziato a suonare come dj, si è fatta adottare da Berlino, ha collaborato con le etichette discografiche più importanti della scena elettronica, è stata la protagonista di tour internazionali, ed oggi, oltre ad essere producer, si fa notare anche come cantante. Si è esibita in tour in tutto il mondo: da Mosca a New York, da Parigi a Chicago, da Berlino a Ginevra. I suoi spostamenti le hanno permesso di lavorare con gli artisti che hanno contribuito alla sua formazione: Ellen Allien, Felix da Housecat, Sven Vath e le Chicks on Speed.

Il Palarock accoglierà una delle regine dei dancefloor di tutto il mondo dietro la consolle, con i suoi loop iptonici e sound electro pop, capace di amalgamare la techno di Detroit, la deep house e l’electroclash.

Con lei sul palcoscenico anche l’argentino Guti, artista poliedrico, virtuoso di musica jazz e un eroe nazionale del rock’n’roll.

Nato in una famiglia cattolica eccezionalmente amante della musica, tra cui figuravano direttori d’orchestra, sassofonisti e pianisti, è stato influenzato dalla musica popolare argentina. Ma non è nella natura di Guti rimanere ancorato ad uno stile musicale e dopo un periodo di vicinanza al blues e al rock, ha cominciato a sperimentare con i ritmi house, mettendo anche la sua voce. Trasferitosi tra Berlino, Atene e Parigi, ha prodotto tracce ovunque, ottenendo un grande successo con il lavoro prodotto insieme con Damián Schwartz “Salsón”, uscito per l’etichetta Raum Musik.

Attualmente collabora con la label Desolat, mentre le performance insieme a Loco Dice sono ormai un punto fermo per il clubbing di tutta Europa.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento