L’ UFFICIO CASA CHIUSO A TEMPO INDETERMINATO / AGGIORNAMENTO: IL M5S CHIEDE SPIEGAZIONI

| 16 giugno 2015 | 0 Comments

(Rdl)______Foto di Giovanni D’ Agata, che ringraziamo per la segnalazione______Lecce, uffici comunali di via Lombardia, portone dell’ Ufficio Casa, questa mattina. Primi effetti pratici del terremoto su Palazzo Carafa dell’ inchiesta della magistratura sulla compravendita dei voti e dei favori nell’ assegnazione delle case popolari. A quasi due anni ancora dalla fine del mandato, la giunta Perrone è ogni giorno che passa sempre più inerte e incapace.______

Sulla vicenda, ci è giunto in redazione un comunicato del M5S di Lecce, meet up ‘Salentini unti con Beppe Grillo’. Eccone il testo:

Come Movimento 5 Stelle Lecce – Meetup “Salentini Uniti con Beppe Grillo”, abbiamo inoltrato una mail con posta certificata al Comune di Lecce, chiedendo spiegazioni circa la chiusura a data da destinarsi dell’ufficio casa di via Lombardia, così come segnalato da alcuni cittadini.

Attendiamo una celere risposta, non tanto per una questione meramente politica, quanto per un servizio, di vitale importanza, che viene negato alla cittadinanza.

Lo stato in cui versa la gestione della città di Lecce ormai sta assumendo delle situazioni paradossali: totale degrado urbano, carenza di parcheggi, raccolta differenziata ancora al palo con il rischio dell’ennesima batosta dell’ecotassa, consiglieri di maggioranza ed opposizione inquisiti con gravi accuse ed ora anche l’incredibile chiusura “per motivi tecnici” dell’ufficio casa.

Il tutto nella totale indifferenza dell’opposizione, impegnata fino a ieri a portare i propri consiglieri comunali in corsa per le regionali invece di rispettare il ruolo che i cittadini hanno loro assegnato, ossia vigilare sull’operato della maggioranza!

Purtroppo, risulta sempre più evidente che l’amministrazione comunale e l’opposizione si trascinano stancamente verso le prossime elezioni comunali, nella totale indifferenza verso i problemi della città.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento