banner ad

PROVERBIO SALENTINO DI OGGI DOMENICA 5 LUGLIO

| 5 luglio 2015 | 0 Comments

PORTE PERTE, FIMMENE SCUTESCIATE, DIU CU MME SARVA TE LE PESCIU PETRATE.
Porte aperte, donne disattenti, Dio mi salvi dalle pietre che mi vengono lanciate addosso.
Quella che oggi riportiamo non è un proverbio, ma un “culacchiu” , o meglio e una visone antropomorfa del cane, ed infatti quella citata è la preghiera che al mattino il cane farebbe, secondo la fantasia dei salentini di un tempo.
Quindi la bestia  si augura che ci siano delle porte aperte, attraverso le quali infilarsi nelle case, delle donne affaccendate e senza pensieri, e se dovesse essere scoperto mentre ruba del cibo e il cane fosse peso a pietre, che il Padreterno lo protegga da quelle più grosse o che possono causargli maggior danno.

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad