TARANTO, 30 LUGLIO, IL MOSTRO FA IL CIELO ROSSO

| 30 Luglio 2015 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. Da Taranto Angelo Bonelli dei Verdi e Antonello Marescotti dell’ associazione ‘Peacelink’ hanno diffuso, con le immagini che riportiamo, la seguente dichiarazione______

Il 31 luglio è la scadenza prevista dalla legge entro la quale Ilva deve avere realizzato l’80% delle prescrizioni ambientali previsto dall’AIA. Oggi 30 luglio l’inquinamento diffuso e i fenomeni incontrollati e dannosissimi come gli slopping, continuano a rappresentare indisturbati un incombente pericolo per la salute dei tarantini.

L’inquinamento e fenomeni illegali come gli slopping continuano ad avvenire mentre i ministri Galletti e Guidi raccontano sciocchezze ovvero che Ilva ha rispettato gli impegni delle prescrizioni ambientali relativi all’80%. Queste foto sono la conferma di quanto siano diverse dalla realtà le loro affermazioni.

Noi faremo valere i diritti di un’intera città nelle sedi competenti, aprire dall’autorità giudiziaria, contro chi continua ad ingannare la popolazione tarantina

 

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento