TARANTO, QUESTA MATTINA, NEI PRESSI DEL MOSTRO

| 13 agosto 2015 | 0 Comments

(Rdl)______Nonostante lo stop dei custodi giudiziari che alimentano dubbi, sulla base delle valutazioni di Ispra e Arpa Puglia, sulle coperture e sul blocco delle emissioni polverose, è ripartito anche l’ altoforno 1. Il mostro sta tornando a regime, e imperterrito continua a vomitare veleni sui lavoratori e sui Tarantini tutti.

Secondo l’ azienda, la tecnica usata “migliora la sicurezza sul cantiere di lavoro, minimizzando l’esposizione degli operatori al rischio di emissione gas Afo e si otterranno notevoli benefici in campo ambientale ed energetico in seguito agli interventi eseguiti sull’impianto in base alle direttive Aia.

Sul piano ambientale eseguiti lavori di condensazione vapori loppa, di depolverazione campo di colata e di depolverazione stock house”.
Nella foto di Francesco Amati, questa mattina i risultati erano subito evidenti.

Category: Cronaca

Lascia un commento