TURISTA NAPOLETANA IN UNA DISCOTECA DI GALLIPOLI DENUNCIA AI POLIZIOTTI: “Avevo bevuto, in due mi hanno costretto a fare sesso”

| 13 agosto 2015 | 0 Comments

(t.l.)______Una ragazza di venti anni (la foto d’ archivio è un’ immagine di repertorio), di Napoli, in vacanza a Gallipoli, ha denunciato alla polizia di essere stata violentata questa notte all’ interno di una discoteca. Ha ammesso di aver bevuto, ma ha accusato due sconosciuti, della sua età, con i quali aveva fatto conoscenza, di aver approfittato della sua condizione poco lucida e di averla costretta a rapporti sessuali in un luogo appartato del locale.

E’ stato proprio il personale della sicurezza a chiamare i poliziotti, che hanno avviato subito le indagini per ricostruire l’ accaduto.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento