COLTIVATORE IN ERBA ARRESTATO

| 29 Settembre 2015 | 0 Comments

Nel primo pomeriggio di oggi i carabinieri di Spongano hanno arrestato ACCOGLI LUCIO, andranese classe 1974.

A seguito di segnalazioni circa un sospetto via vai nei pressi della sua abitazione, i militarinella tardi mattinata di oggi hanno eseguito la perquisizione domiciliare del soggetto che nell’orticello di casa, tra peperoni e primizie, coltivava dodici piante di marijuana, tutte tra i 50 cm ed il metro e mezzo, ed in efflorescenza.

All’interno dell’abitazione rinvenivano trecento grammi  di marijuana già essiccata e triturata e forse già pronta per la successiva vendita e consumazione, nonché:

–           centonovanta grammi di foglie di “maria” ancora attaccate ai ramoscelli ed in procinto di lavorazione;

–           quattrocento grammi circa di semi di della medesima pianta;

–          Una bilancia da cucina intrisa dello stupefacente e necessaria per il confezionamento delle dosi dosi.

Il “coltivatore in erba” veniva quindi tratto in arresto per coltivazione, produzione e detenzione di stupefacente e ristretto ai domiciliari così come disposto dal sost. Proc. di turno dott. Carducci.

Ora potrà dedicare più tempo alle sue coltivazioni legali.

Category: Cronaca

Lascia un commento