VENTIDUENNE ALBANESE TENTA D DISFARSI DELLA DROGA: ARRESTATO

| 11 ottobre 2015 | 0 Comments

Nel corso della serata di sabato militari della Stazione Carabinieri di Taviano (LE) effettuavano uno specifico servizio volto alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti e nei pressi della complanare della strada statale 274  adiacente alla via provinciale per Alezio (Le) controllavano una BMW con alla guida M.A., cittadino albanese di 22 anni, che tentava di disfarsi di 7 involucri di cocaina di circa 6 grammi complessivi. La successiva perquisizione permetteva di rivenire 800 euro circa in banconote di piccole taglio provento dello spaccio e presso la propria abitazione n° 18 pezzi di cellophane pretagliati da utilizzare per il confezionamento. Il Pubblico Ministero a seguito dell’arresto del predetto disponeva l’associazione presso la Casa Circondariale di Lecce. Nella stessa operazione veniva controllato l’accompagnatore italiano “tavianese” D.M. di 24 anni a cui veniva sequestrata una dose di 1gr. di Marijuana che veniva deferito in concorso all’autorità giudiziaria per l’art. 73 del D.P.R. n°309 del 1990.

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento