DIARIO DEL GIORNO DOPO / MANIFESTAZIONI / LA RAPPRESENTAZIONE ‘LIBERALBERI’ DI FLORENZA MONGELLI A MONTEIASI DOMENICA 25

| 24 ottobre 2015 | 1 Comment

Domenica 25 ottobre, alle ore 18.00, a Monteiasi, nella piazzetta don Bruno Falloni, ci sarà una rappresentazione dal nome “Liberalberi” , ideata anni fa da Florenza Mongelli e portata avanti per cercare di comunicare il linguaggio nascosto degli alberi e il loro bisogno di essere e tornare liberi.

Così si esprime l’ autrice: “Clandestini in loro stessa terra perché eradicati, trasportati, bruciati, mutilati, accatastati, abbandonati o venduti. 

Clandestini perché qualcuno ne ha decretato il divieto di reimpianto. 

Cosi a migliaia attendono la scure dell’ignoranza che li colpirà. 

Ciò che accade agli alberi accade agli esseri umani che scappano dalle loro terre preda di odio, guerra, interessi mondiali, sotto attacco è la vita stessa. L’unica differenza è che gli uomini possono scappare e in qualche modo tentare di difendersi, anche se rischiano la vita e la perdono in viaggi della speranza. Gli alberi non possono scappare né difendersi, l’uomo decide per essi, ma è spesso un essere stolto colui che annienta se stesso distruggendo il suo habitat naturale, ciò che gli consente di respirare e vivere. Il nostro futuro passa dalla protezione di ciò che ancora resiste. Proteggiamo, curiamo, rispettiamo noi stessi, la vita, il pianeta che ci ospita“.

 

Category: Eventi

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. marino intermite ha detto:

    Bella iniziativa, ma c’è bisogno di bloccare sul posto le eradicazioni selvagge che a mio avviso sono inopportune conoscendo la natura dell’albero d’ULIVO.

Lascia un commento