banner ad

LADRI DI OLEANDRI

| 1 dicembre 2015 | 0 Comments

(g.m.)______Molte i reati perseguiti negli ultimi giorni dai carabinieri nel Sud Salento, e molte le denunce, di cui le principali riguardano un giovane diciannovenne – N.L. – di Taviano, che aveva in casa merce rubata nelle abitazioni dei paese; un giovane cittadino del Senegal, di 38 anni, – K.D. – sorpreso a vendere nel centro di Racale scarpe taroccate; un uomo di 68 anni – L.P. – di Collepasso, nella cui abitazione i militari hanno trovato tutta una serie di armi improprie, coltelli e pugnali, ovviamente sequestrati.

Ma la denuncia più singolare – e certo costituisce una specie di record del genere – riguarda P.L., un uomo di 42 anni di Melissano: i militari lo hanno sorpreso lungo la statale per Santa Maria di Leuca intento, incuranti di tutto e di tutti, a trafugare le piante di oleandri che si trovano ai bordi della carreggiata.

 

 

 

Category: Cronaca

Lascia un commento

banner ad
banner ad