FINE ANNO DI SPACCIO E MANETTE

| 1 Gennaio 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Ieri pomeriggio i Carabinieri della Compagnia di Casarano hanno tratto in arresto per detenzione fini di spaccio di sostanze stupefacenti Gianluca Santo De Vitis , 26 anni, di Alliste, con precedenti.

I militari perciò lo tenevano d’ occhio e nella mattinata hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso casa sua.

Alla vista dei militari, il giovane consegnava spontaneamente un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di 8 grammi.

Però poi da un controllo effettuato in tutta l’abitazione, i carabinieri rinvenivano: due nastri isolanti di colore nero, un grinder usato per tritare la sostanza stupefacente e vari ritagli di cellophane di colore bianco a forma circolare utilizzati per confezionare lo stupefacente; inoltre, veniva rinvenuto un bilancino di precisione, e, nel garage, altri 345 grammi di marijuana, celati in una scatola di scarpe.

D’intesa con il sostituto procuratore della Repubblica di Lecce Carmen Ruggiero, l’uomo è stato arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Lecce.

Category: Cronaca

Lascia un commento