UNA VITTIMA PER COMPLICAZIONI INFLUENZALI A TRICASE

| 16 Gennaio 2016 | 0 Comments

(e.l.)______Una donna di 58 anni ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ ospedale “Panico” di Tricase (nella foto) è morta ieri dopo quattro giorni: non ce l’ ha fatta a superare la crisi. Soffriva infatti di insufficienza renale cronica, era dializzata e aveva subito in passato un trapianto di rene. Ma è risultata positiva al virus influenzale H1N1, per cui non si era vaccinata. Si tratta quindi, sia pur in maniera indiretta, della prima vittima dell’ influenza stagionale.

Dai dati diffusi, peraltro, al momento la diffusione appare in ribasso rispetto allo scorso anno.

 

Category: Cronaca

Lascia un commento