DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 12 Febbraio 2016 | 0 Comments

ITALIA______

E’ morto a Omegna a 93 anni d’età Renato Bialetti, patron, dal Dopoguerra alla fine degli anni’80, dell’omonima azienda e “ambasciatore” nel mondo della Moka, la celebre caffettiera che costituisce una delle icone più note del Made in Italy. La caffettiera Bialetti fu ideata dal padre nel 1933 ispirandosi alle donne che lavavano i panni ed è esposta al museo d’arte contemporanea di New York. Noto per la sua intraprendenza e ironia, Renato Bialetti, che ha trascorso gli ultimi anni della sua vita ad Ascona, in Svizzera, aveva dato vita nel 1953, con una caricatura di sé stesso realizzata dal fumettista Paul Campani, al personaggio dell'”omino coi baffi”, vera innovazione del marketing aziendale anche grazie al successo ottenuto con le pubblicità d’autore su “Carosello”.

MONDO______

Tragedia per un maxi tentativo di evasione. È salito a 60 il bilancio dei morti dopo un ammutinamento e un tentativo di fuga dal carcere di Monterrey Topo Chico, nel nord del Messico. I feriti sono più di 70. Tra i morti ci sono reclusi, guardie e funzionari del carcere, in seguito agli scontri all’ interno della prigione a seguito di un tentativo di fuga.

Verso mezzanotte un gruppo di detenuti,  appartenenti al gruppo criminale Los Zetas. ha preso il controllo di un’area del carcere provocando un incendio, mentre dall’esterno si sentivano delle esplosioni.

 

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento