SI FA GIUSTIZIA DA SE’ SPARANDO CONTRO IL NEGOZIO DEL RIVALE E FINISCE IN CARCERE UN UOMO DI NOVOLI

| 12 Febbraio 2016 | 0 Comments

(g.m.)______Ha cercato di farsi giustizia da solo. Voleva risolvere a modo suo il conto in sospeso. Ma è finito in carcere. E’ successo ieri sera tardi a Novoli, dove i carabinieri hanno arresto Antonio Rizzo, 49 anni, imbianchino.

Dopo un litigio avuto on un compaesano per questioni di soldi, è andato al suo negozio (nelle foto) e gli ha frantumato la vetrina con un colpo di pistola.

Poi ha cercato di dileguarsi a bordo della sua autovettura, ma si è imbattuto in una pattuglia dei militari, che lo hanno disarmato e portato a Borgo san Nicola, sequestrandogli pure la pistola calibro 9 con matricola abrasa.

Category: Cronaca

Lascia un commento