IL PAESE E’ PICCOLO, LA GENTE MORMORA / FRAGOLINA – BOCCA DI ROSA SCONVOLGE TREPUZZI

| 13 febbraio 2016 | 0 Comments

di Giuseppe Puppo______”C’e’ chi l’amore lo fa per noia,  chi se lo sceglie per professione; Bocca di rosa né l’uno né l’altro, lei lo faceva per passione“.

L’ eroina della famosa canzone di Fabrizio De Andrè nel quartiere – paesino alle porte di Genova, cinquant’ anni dopo è ritornata a Trepuzzi, dove “si fa chiamare Fragolina“: “sciupa uomini” che “si fa dare cento euro a prestazione“.

Con tanto di codazzo di amanti pagatori e di moglie tradite, che fanno lega fra di loro e denunciano i clienti impenitenti e impuniti.

Il tutto, cinquant’ anni dopo, naturalmente via internet, grazie al popolare Facebook.

Qui i carabinieri non sono ancora intervenuti, almeno per ora.

Al posto loro, sono intervenuti però gli amministratori del social network, che hanno provveduto ad oscurare il profilo della “denunciante”, che, per vendetta, e al culmine di un dolore personale autentico, che va rispettato, ha fatto il nome di Bocca di Rosa in versione locale: quello, diciamo così, d’ arte, Fragolina, appunto, ma poi pure quello vero, con particolareggiata descrizione fisica, mezzo di trasporto compreso.

Non solo. Sempre con il dichiarato fine social – morale di evitare “che altre mogli passino quello che ho passato io“, cioè il tradimento subito, la scoperta della tresca, manco a dirlo per una foto della rivale a pagamento scoperta sul telefonino del marito (ma dai, sempre gli stessi errori questi uomini, sempre gli stessi errori!), le liti, la separazione; la “denunciante” ha fatto pure i nomi degli altri amanti nel paese e dintorni, e, tanto per gradire, ha finito con una serie di minacce, insulti e invettive varie nei confronti di Fragolina.

Noi nomi non possiamo farne, ché sarebbe reato penale. Oltre tutto, perché per tanti ci sono di mezzo i figli piccoli, e questa è la cosa più dolorosa, autenticamente disdicevole, di tutta questa brutta storia.

Ma tutto questo c’ era, e continua a esserci, per quanto, come detto, il post incriminato sia stato rimosso. Sono bastate poche ore perché facesse il giro del paese e gettasse nel panico decine di uomini e decine di coppie e di famiglie. Hai voglia a negare, negare sempre, anche l’ evidenza…

E Fragolina? A differenza di Bocca di Rosa, lei non se n’è andata, né è andata a fare la processione col parroco, ma è rimasta, e al momento pare solo che aspetti che la bufera passi e in paese ritorni la tranquillità.

Però, intanto, ‘sto San Valentino butta proprio male a Trepuzzi.

 

Tags:

Category: Costume e società

Lascia un commento