LEGA PRO GIRONE C / I GIOCHI SONO TOTALMENTE APERTI

| 17 Febbraio 2016 | 0 Comments

di Laura Ricci_____

Settimana per settimana, si torna a parlare di una classifica sempre diversa del Girone C di Lega Pro.

Dopo il crollo della Casertana che ha ormai abbandonato il primo posto dopo diverso tempo in cima, ad averlo presieduto per un turno era stato il Foggia che si era portato alla guida della classifica.

La ventiduesima giornata però ci presenta la nuova capolista: il Benevento.

Gli “stregoni” hanno messo la freccia grazie alla vittoria per tre a zero ottenuta contro il Melfi che ha permesso alla squadra campana di superare il Foggia, inchiodato sul due a due contro il Matera e adesso al secondo posto, la Casertana anch’essa ferma sul pareggio per uno a uno contro la Juve Stabia, il Lecce bloccato dal Catania a reti inviolate, e il Cosenza quinto in classifica che ha terminato il match contro il Catanzaro con il risultato di uno a uno.

Tutte le squadre raggruppate in vetta, dunque, non sono riuscite a portare a casa i tre punti; l’unica formazione ad aver compiuto la missione è stata quella del Benevento che, in virtù del risultato positivo, ha potuto vincere “il terno al lotto”.

Il campionato di quest’anno subirà continui ribaltamenti fino all’ultima giornata; ogni crollo e ogni vittoria possono mutare il volto di una classifica sempre più “corta” e imprevedibile. Vincerà chi saprà cogliere al meglio le occasioni che si presentano.

Ecco i punteggi delle prime cinque:

1- Benevento 42 punti

2- Foggia 41 punti

3- Casertana 40 punti

4- Lecce 39 punti

5- Cosenza 38 punti

Il gradino superiore rispetto a ogni squadra è separato da un solo punto, i giochi sono totalmente aperti e la gara tra Lecce e Foggia che si disputerà sabato alle 17.30 al Via del Mare inciderà in maniera importante sul prosieguo di questo campionato.

Category: Sport

Lascia un commento