DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 21 Febbraio 2016 | 0 Comments

ITALIA______

E’ morto a Milano Umberto Eco, semiologo, filosofo e scrittore italiano. Era nato ad Alessandria nel 1932. Nel 1988 ha fondato il Dipartimento della Comunicazione dell’Università di San Marino. Dal 2008 era professore emerito e presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici dell’Università di Bologna. Saggista prolifico, ha scritto numerosi saggi di semiotica, estetica medievale, linguistica e filosofia, oltre a romanzi di successo, “Il nome della rosa” quello più famoso.

 

Aveva litigato con la madre, badante, ad Albaredo, in provincia di Verona, è uscito, è andato a procurarsi un coltello, è tornato e l’ ha uccisa. Poi ha ucciso pure la sorella di dodici anni. Infine, le ha fatte a pezzi e le ha gettate nel fiume Adige. Un giovane cittadino romeno Andrei Filip, subito sospettato dagli inquirenti che cercavano le due donne da una settimana, ha confessato il duplice delitto. I resti delle due donne non sono stati ancora trovati.

 

MONDO______

Scontro a fuoco in Pakistan fra le forze di sicurezza del governo di Islamabad e militanti radicali islamici, in una zona tribale al confine con l’Afghanistan. Cinque morti fra i guerriglieri che, secondo fonti governative, “stavano progettando attentati terroristici”.

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento