I CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE DI CALIMERA VANNO A PROTESTARE DAL PREFETTO

| 26 febbraio 2016 | 0 Comments

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente comunicato di ‘Forza Italia’ di Calimera______
L’amministrazione De Vito persevera nel mancato rispetto dei regolamenti comunali e nella scarsa trasparenza. L’opposizione unita, rappresentata dai consiglieri comunali Fania Palano, Luigi Castrignanò, Giuseppe Mattei e Leo Palumbo dice NO all’ennesimo Consiglio Comunale convocato senza il rispetto dei tempi.

In nove mesi di amministrazione De Vito ben sei consigli comunali sono stati convocati in sessione straordinaria e urgente, senza consentire, come prevede la legge, di poter usufruire dei tempi necessari finalizzati ad una completa conoscenza degli argomenti da trattare. Che poi l’Amministrazione tenti di scaricare le proprie responsabilità su altri è del tutto inaccettabile. Per questi motivi i consiglieri di opposizione non hanno partecipato all’odierno consiglio comunale.

Forza Italia Calimera dichiara: “oggi l’intera rappresentanza consigliare di minoranza ha manifestato presso il Prefetto per condannare tutta l’inefficienza amministrativa in atto dall’inizio del mandato amministrativo a guida Francesca De Vito. Il nostro gruppo da subito si è dimostrato propositivo a sostegno degli amministratori portando all’attenzione degli stessi le istanze pervenute dai Calimeresi. Purtroppo, mai ascoltati, oggi ci vediamo costretti a rivolgerci alla massima carica istituzione nella ricerca anche della semplice garanzia che ogni Consigliere Comunale dovrebbe avere nell’espletare le proprie funzioni; funzioni che come ripetiamo da tempo devono essere mirate a garantire una sana ed efficiente azione amministrativa a vantaggio della comunità calimerese”

 

Category: Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Lascia un commento