IL VENTO FORTE HA DANNEGGIATO CAMPAGNE E COLTIVAZIONI A NORD DI BRINDISI

| 29 febbraio 2016 | 0 Comments
(g.m.)______Maltempo, si fa l’ inventario dei danni, che sono stati seri, questa volta non per la pioggia, ma per il forte vento, che ha imperversato sulle nostre zone per ventiquattro ore e ha danneggiato campagne e relative coltivazioni.
In particolare, intorno a nord di Brindisi, e fra Fasano, Montalbano e Pezze.

Pare passato un tornando nelle campagne – dice il Presidente di Coldiretti Brindisi, Sergio Botrugno – che ha letteralmente distrutto le serre e il vento di scirocco ha arrecato gravi danni agli ortaggi in pieno campo“. I tecnici di Coldiretti Brindisi stanno in queste ore verificando il numero di alberi e l’esatta entità del danno.

Il vento è stato così forte – racconta Floriana Fanizza, imprenditrice olivicola di Montalbano di Fasano – che i miei ulivi monumentali sono stati spezzati in due (nella foto, ndr)Fortunatamente siamo a fine campagna, perché in caso contrario avremmo perso anche tutte le olive, spazzate via dalla burrasca”.

Category: Cronaca

Lascia un commento