STAR BENE CON GUSTO / I CONSIGLI DI ARTURO

| 12 marzo 2016 | 0 Comments

Per il pranzo di oggi, un bel e buon piatto di pasta! E abbondiamo pure con le razioni…Poi per tutto il giorno solo spuntini, a base di frutta fresca, di frutta secca e qualche yogurt.

Inoltre, a preparazione semplice ed economia.

Occorrono due confezioni di pesto alla genovese, una bottiglia di sugo da 750, parmigiano a piacere, pan grattato quanto basta, qualche fogliolina di basilico e una confezione di pennette o di fusili, a scelta, integrali da mezzo chilo.

Facciamo bollire l’ acqua salata e buttiamo la pasta.

In una pentolina, con un minimo di olio, facciamo abbrustolire il pan grattato; in un’ altra, riscaldiamo il sugo; in un’ altra ancora, sempre di minime dimensioni e ingombro, il pesto.

Scoliamo le pennette e mettiamole nei piatti da servire, condendo con un cucchiaio una metà col sugo, l’ altra col pesto, e cospargendo in maniera uniforme di pan grattato; infine, nel centro, un mucchietto di parmigiano, con su due foglioline di basilico: ma la composizione e il mix sono da variare secondo il vostro estro del momento!

 

Category: Costume e società

Lascia un commento