STAR BENE CON GUSTO / I CONSIGLI DI ARTURO

| 22 marzo 2016 | 0 Comments

Piatto ricco, ma sempre in linea con le nostre prerogative di alimentazione salutare, genuina ed economica, per chi non voglia attenersi / limitarsi ai suggerimenti dati ieri, a base di panini. E come ieri, sempre a base di merluzzo, ma in un’ altra variante.

Ci va un po’ meno di un chilo di merluzzo surgelato, per due abbondantissimo e anche da conservare, va benissimo quello dei supermercati popolari, in buste risparmio.

Al posto del merluzzo, vanno bene anche platessa, o palombo.

Po occorrono pomodorini piccoli; quattro zucchine tagliate a fettine; due melanzane tagliate a pezzettini; cipolle tagliate sottili; qualche oliva bianca e qualche oliva nera; aglio e prezzemolo.

Nella nostra solita maxi teglia ricoperta da carta apposita, disponiamo sopra un filo di olio il pesce, e lo copriamo con i pomodorini, e con  le zucchine, melanzane e cipolle secondo fantasia; e aggiungiamo poi le olive, molto aglio e poco prezzemolo.

Un altro filo d’ olio, una spruzzata di sale, e in forno per un quarto d’ ora, o poco più.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento