I NOSTRI AMICI ANIMALI / LE STORIE DI FEDERICA

| 24 marzo 2016 | 0 Comments

Oggi la rubrica la fa Laura Conte. “Finalmente è stata recuperata e messa in sicurezza. Portata presso uno studio veterinario e accertato che la cagnetta non ha chip, si è provveduto a ‘chipparla’ come per legge, e a fare regolare denuncia di ritrovamento presso la questura di Lecce. È diventata subito la mascotte degli agenti. Era stanca ed affamata. Il proprietario o presunto tale adesso si faccia avanti, se ha il coraggio e ci dica non solo il motivo della mancata denuncia di smarrimento, assenza di chip, ma soprattutto perché alla cagnetta è stata amputata la coda da poco, dato che ha ancora i punti di sutura e soprattutto da chi!!!
Un ultima cosa: queste cose le deve andare a dire in questura!”.

Poiché penso che difficilmente il proprietario si farà vivo, se c’è qualcuno interessato ad adottarla, si faccia subito avanti e contatti la questura.

Category: I nostri amici animali

Lascia un commento