LA VACANZA CHE TIRA? IN AGRITURISMO

| 27 marzo 2016 | 0 Comments

(Rdl)______Puglia all’ avanguardia, sia nello sviluppo di questo particolare settore turistico, sia al presente, in questi giorni festivi. L’aumento dei “tempi di pernottamento passati dalle classiche due giornate ad una media di quattro giorni” perché i turisti hanno approfittato delle feste pasquali per partecipare ai riti della settimana santa. Una rilevazione dalla Coldiretti in tutt’Italia evidenzia il successo delle imprese agrituristiche, specie in Puglia (nella foto, una struttura salentina, di Cursi), dove “sono ormai quasi 500.000 le presenze annue registrate nelle aziende agrituristiche, con un volume d’affari di oltre 16 milioni di euro”.

Un altro particolare piacevole e significativo: “Secondo i dati Istat delle 353 strutture attive, ben 126 sono condotte da donne (36%), dedite all’accoglienza, alla preparazione del cibo e alle attività multifunzionali”.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento