banner ad

ANCHE LA PROVINCIA SCENDE IN CAMPO PER DIFENDERE IL NOSTRO MARE DALLE TRIVELLE

| 5 aprile 2016 | 0 Comments

(v.m.)______I ragazzi del Liceo Artistico di Lecce “Ciardo Pellegrino” hanno realizzato un manifesto per dire No alle trivelle, invitando i cittadini ad andare a votare Si il 17 aprile prossimo in occasione del referendum.
Il manifesto è così composto sul fondo azzurro che rappresenta il mare, si staglia una pistola-trivella che buca il fondale e da cui esce un liquido nero che tutto insozza.
Il manifesto è stato presentato al presidente della Provincia, Antonio Gabellone, alla presenza dell’assessore alla Cultura, Simona Manca, del consigliere Danilo Scorrano, alla preside Tiziana Rucco e al professore Rodolfo Stigliano.
Nelle ultime settimane iniziative come quella della provincia di Lecce si stanno moltiplicando, nella speranza che venga raggiunto il quorum affinchè il referendum sia valido.
Se dovesse vincere il Si, le società petrolifere allo scadere delle loro concessioni dovrebbero smettere di estrarre, altrimenti potranno farlo sino al completo esaurimento del giacimento.
Speriamo che almeno stavolta gli amici di Renzi non gridano allo scandalo e straparlino di messaggio di odio e di violenza che da questo manifesto trasparirebbe.
In Italia negli ultimi tempi si comincia a respirare un’aria di censura.

 

Category: Costume e società

Lascia un commento

banner ad
banner ad