banner ad

GRAZIE PER LA FOTO

| 12 aprile 2016 | 0 Comments

 

Grazie per la foto al nostro Valerio Melcore, che ha colto di sorpresa una piccola amichetta scattante, mentre usciva a fare quattro passi al sole primaverile.

 

Gli ulivi sono la sua rustica casa, si chiama Lizard, e si è rotta la coda di veder mettere in discussione quel piccolo paradiso. Per colpa del maledetto cancro mediatico chiamato Xilella adesso dovrà rimandare il sogno di una piscina con trampolino riparata dai rami. Ovviamente con Imu pagata regolarmente, perchè lei non è una furbetta.

 

Questo rettile gentile si prende cura toujours dei suoi amici secolari togliendogli dalle scatole minuscoli insetti fastidiosi o foglie secche, che di certo non sono alla moda.

 

Lizard merita di poter vivere serenamente nel suo adorato ecosistema, e di certo, se fosse stata “gigante”, sarebbe stata rispettosa delle dimore e della abitazioni degli uomini, che raramente apprezzano l’allegria verde degli animaletti.

Lei più conosce gli esseri umani e più ama gli ulivi.

Category: Costume e società, Cultura

Lascia un commento

banner ad
banner ad