banner ad

DIARIO DEL GIORNO PRIMA / IL TAM TAM DI ANNIBALE

| 19 aprile 2016 | 0 Comments

ITALIA______
GENOVA – Nella notte di ieri la rottura di un oleodotto dell’Iplom ha causato lo sversamento nel letto del fiume Polcevera, e in mare, di migliaia di litri di petrolio con tasso d’inquinamento elevatissimo.
Il disastro ambientale è avvenuto contemporaneamente allo scrutinio per il referendum sulle trivelle. Questo è ciò che rischiamo continuando a investire sulle energie fossili: una fonte assolutamente obsoleta, antieconomica e antiecologica, che distrugge la nostra salute e il nostro ecosistema. Salento, preparati al peggio.

ITALIA______
NAPOLI – Conflitto a fuoco ieri in via Sant’Andrea ad Avellino, nel quartiere Secondigliano di Napoli, tra vigilanti e quattro rapinatori che hanno preso d’assalto un’auto che trasportata denaro.
Un vigilante è all’ospedale Cardarelli della città con una ferita in testa provocata da un colpo con il calcio di un fucile. I malviventi sono entrati in azione con due vetture e hanno messo a segno il colpo facilmente.  Rischia la perdita di un occhio il vigilante rimasto ferito nell’assalto all’auto portavalori avvenuto poche ore fa.

MONDO______
LIBIA – Ennesima tragedia d’immigrati, a un anno dal naufragio che causò oltre 700 vittime al largo della Libia. Duecento migranti sono morti nel Mediterraneo mentre cercavano di salparre in Italia dalla Libia. Lo riferisce il ministero dell’Informazione somalo. La maggior parte delle vittime sono proprio del sofferto Paese africano, che in queste ore piange struggentemente i propri figli.

Category: Costume e società, Cronaca, Politica

Lascia un commento

banner ad
banner ad