banner ad

DIARIO DI RIO DE JANEIRO / “Noticias e fofocas”, NOTIZIE E PETTEGOLEZZI SULLE OLIMPIADI 2016 / NATHALIE, SCHERMITRICE ITALIANA, COL CUORE IN BRASILE

| 21 aprile 2016 | 0 Comments

di Cecilia Maria V.Vargas * (in diretta dal Brasile per leccecronaca.it – traduzione di Elena Vada)______

Esgremista italiana competirà para o Brasil…

Nathalie Mellhausen (nella foto), è una schermitrice della squadra italiana di spada, gruppo sportivo dell’Areonautica Militare.

Nata a Milano il primo dicembre 1985, da padre tedesco e madre italo/brasiliana (la nonna è brasileira). La madre è una stilista milanese : Valeria Ferrini.

La carriera sportiva di Nathalie inizia, giovanissima, a Milano, dove è cresciuta presso la palestra Mangiarotti. All’età di 20 anni si trasferisce a Parigi, dove incomincia ad allenarsi con il famoso Daniel Lavavasseur.

Successi: anno 2009 medaglia d’oro a squadra per la spada ITALIA; anno 2010 medaglia di bronzo individuale ITALIA; anno 2011 medaglia di bronzo a squadre ITALIA,.

Recentemente, si è presa due anni di riposo, per meglio pensare al suo futuro. E’ iscritta alla facoltà di filosofia della Sorbonne di Parigi.

Richiamata ai suoi doveri sportivi in occasione delle OLIMPIADI, ha deciso di partecipare per il Brasile, dove sta vivendo una bella storia d’amore. Cupido ci ha messo lo zampino, togliendo una valida campionessa al nostro Paese. Dall’Italia siamo felici per lei.

Indiscrezioni: parlano di MATRIMONIO con residenza definitiva in Brasile, alla fine delle gare….. (“AL CUOR NON SI COMANDA!”)…

– Nathalie es lindissima, mas, por favor Cecilia Maria, envia, entrega , uma photo do noivo dela. (MANDACI UNA FOTO DEL SUO FIDANZATO!)

– Cecilia Maria, voçé nao pode rir (non devi ridere)!!! Nos queremos, tambèm, photos dos costumes, tangas (E BUNDAS) brasileiros.

(DESIDERIAMO ANHE VEDERE I OSTUMI, I TANGA E I ‘FONDO SCHIENA BRASILIANI)

Ah, os Italianos sao os mais viril do mundo e,tamben o mais sensual… NON TRADUCO! Eh,eh,eh…..

Obrigada e Atelogo, Italia. Grazie e arrivederci a presto.

 

 

Category: Costume e società, Cronaca, Eventi, Sport

Lascia un commento

banner ad
banner ad